mercoledì 23 settembre 2015

Racconti Ispanoamericani Del Terrore Del XIX Secolo || Gli Eccentrici

Racconti Ispanoamericani Del Terrore Del XIX Secolo. Dobbiamo subito fermarci e rileggere il titolo dell'ultima antologia pubblicata dalla collana di letteratura ispanoamericana de Gli Eccentrici (Edizioni Arcoiris). Rileggiamo.
Terrore e Ottocento, due parole che ci rimandano subito a scrittori come Edgar Allan Poe, Bram Stoker, Mary Shelley, Le Fanu e alle quali non associamo, neanche per errore, la letteratura ottocentesca di lingua spagnola.


Un'antologia di racconti fatta di autori poco conosciuti o addirittura inediti in Italia, i quali, oltre ad aver influenzato la letteratura sud americana del Novecento, hanno sfatano il legame morboso tra il terrore e la lingua inglese.

Ci troviamo di fronte a dei classici lontani, e trattandosi di racconti, devono essere obbligatoriamente contestualizzati al loro genere e periodo storico.
Bisognerà capire quanto per i canoni e la cultura dell'Ottocento queste storie siano trasgressive, forti e per certi versi deliranti, nonostante molte di esse risultano già digerite e superate dal fattore tempo. 

domenica 20 settembre 2015

Picnic sul ciglio della strada. Stalker di Arkadi e Boris Strugatzki #miniMARCOS

Il "Picnic sul ciglio della strada" è un libro pubblicato nel lontano 1972, scritto a quattro mani dai fratelli Arkadi e Boris Strugatzki, da sempre considerato uno dei grandi libri della fantascienza del Novecento.

La sua fama è cresciuta in maniera esponenziale grazie al film "Stalker" di Andrej Tarkovskij (1979) che ha consolidato definitivamente la produzione di matrice russa legata al genere fantascientifico.
Dopo la ripubblicazione del titolo da parte di Marcos Y Marcos, nella collana economica miniMARCOS, ho deciso di andare oltre la classica formazione asimoviana e capire cosa centrasse un picnic così atipico con gli alieni.



Gli stessi alieni che dopo una breve sosta sulla terra creeranno sei diverse Zone, nelle quali ogni forma di vita scomparirà e muterà, in seguito al loro rovinoso passaggio.
Queste Zone saranno la meta degli Stalker, abili cercatori di materiale contaminato (e pericoloso), da immettere nel mercato nero di collezionisti e scienziati. Red Schouart è forse il più abile di tutti, per denaro è disposto a rischiare la vita e attraversare ogni tipo di pericolo. Al tutto ci aggiungiamo una difficile condizione familiare, una nebbiosa (e alienante) ricerca scientifica e intrighi politici non trascurabili. Le carte per tenere il lettore incollato ci sono tutte.

venerdì 11 settembre 2015

Kazuo Ishiguro presenta "Il Gigante Sepolto"@ Circolo dei lettori di Torino

Riparte la stagione 2015 del Circolo dei Lettori di Torino. Nel primo mese di incontri non è passata inosservata la presentazione de "Il Gigante Sepolto" (Einaudi), l'ultimo romanzo dell'autore giapponese (naturalizzato inglese) Kazuo Ishiguro.
A distanza di più di cinque anni dal suo ultimo libro, Ishiguro torna con un romanzo fantasy che ha fatto e sta facendo molto discutere. 


lunedì 7 settembre 2015

Aspettando Pordenonelegge 2015

Tra i festival letterari che durante l'anno coinvolgono la nostra penisola, Pordenonelegge è sicuramente uno degli eventi di punta per ogni appassionato di lettura.
Dopo aver partecipato alla passata edizione del festival, rimanendone colpito per organizzazione e ospiti coinvolti, ho pensato di elencare quelli che a mio avviso sono gli incontri, gli autori, i libri e le anteprime da non farsi scappare in vista di questa nuova edizione.



Mi voglio però concentrare sui tre giorni "di fuoco" del fine settimana, tralasciando mercoledì 16 (nel quale vi segnalo l'apertura da parte di Daniel Pennac) e giovedì 17. Vi lascio in qualunque caso il programma completo (qui), ora però, prendete carta e penna.